Escursione nella terra del mito

Località CASTELLANETA
Durata escursione ore 2,00 circa
Tipologia Percorso storico, culturale, shopping

L' escursione a Castellaneta, città natale del celebre attore Rodolfo Valentino, avrà inizio con la visita al Belvedere Valentino con affaccio suggestivo sulla gravina e la vista del Centro storico. Si procede per le vie del Centro Storico fino alla Cattedrale di S. Nicola, gioiello dell'architettura barocca pugliese, sita nella Piazza Federico de Martino, all'epoca vescovo della Diocesi di Castellaneta.
Il Duomo fondato nel XIII secolo, conserva ancora il campanile trecentesco che si innalza sul lato sinistro dell'edificio mentre il corpo centrale è stato migliorato da recenti opere di restauro che hanno coinvolto si gli affreschi interni che la facciata esterna.
Si prosegue per il Museo Rodolfo Valentino situato nell' Ex Monastero di S. Chiara che farà conoscere al visitatore il giovane italiano dello sguardo magnetico divenuto il primo autentico divo del cinema. Nell''immaginario collettivo la sua figura appare indissolubilmente legata al mito del latin lover, in virtù anche della morte tragica e prematura che da semplice creatura dello schermo ne fece un fenomeno della storia del costume. I panelli della mostra "Rodolfo Valentino la seduzione di un mito" fanno riflettere su i molteplici aspetti della forza deduttiva del grande divo: le pose, gli sguardi, le movenze che lo vedono ora languido e nobile, gaucho, cosacco, sceicco, gentiluomo: questi i ruoli dei personaggi che lo impongono sullo schermo, consentendogli di scalzare i modelli maschili in auge e di conquistare il posto privilegiato del cuore del pubblico femminile. Nella seconda parte del museo, invece, avrà campo libero il "mito" così come lo conosce il mondo intero, declinato attraverso i film da lui interpretati, la sua vita pubblica, un autentico culto nel quale la divinità centrale ed indiscussa era il bel tenebroso latino, uno stereotipo in grado di ammaliare stuoli di ammiratrici, i rapporti con i colleghi, fatti di stima ed invidia, e l'atto finale, il suo funerale, uno degli eventi di massa più importanti della storia del secolo appena trascorso. Inoltre, all'interno dei locali del museo, è esposto per la prima volta al pubblico il letto di Rodolfo Valentino utilizzato da ragazzino e quanto tornò a Castellaneta nel 1923, concesso dalla famiglia Maldarizzi alla Fondazione Rodolfo Valentino; inoltre sono esposte 35 locandine cinematografiche dei film interpretati da Rodolfo Valentino, patrimonio della Fondazione Rodolfo Valentino, e la ricostruzione del set cinematografico del film "Il Figlio dello Sceicco" con parte della tenda utilizzata nel film.
Rientro verso monumento commemorativo di Rodolfo Valentino realizzato dallo scultore Gheno nel 1961, che lo ritrae nei panni di un'affascinate sceicco, si prosegue per la visita alla Casa natale di Rodolfo Valentino
Si avrà tempo a disposizione per lo shopping per le vie del centro di Castellaneta.

INFO, PRENOTAZIONI e TRANSFER :

TICHO'S HOTEL

74011 Castellaneta Marina (Taranto)

Puglia ITALY lungomare Eroi Del Mare, 174

tel: (+39) 099 8431032 fax: (+39) 099 8431042

eMail » info@tichos-hotel.it

RICHIEDI INFORMAZIONI

Prenota OnLine

Prenota ora, paga durante il soggiorno! Migliore Tariffa Garantita. Cancellazione GRATUITA