Visita guidata di Lecce e Galatina

Oltre al barocco, Lecce nasconde tante altre bellezze. Si inizierà da Porta Rudiae. Il percorso porterà alla

Chiesa del Rosario, l'Ospedale dello Spirito Santo, l'ex Convento dei Domenicani, la Chiesa di S. Anna, la

Chiesa di S. Teresa. Piazza Duomo con i propilei all'entrata, il seminario, il palazzo vescovile, il campanile, ed il duomo.

Subito dopo si visiterà una bottega artigiana della cartapesta. Piazza S. Oronzo con la colonna del santo, il Sedile che conserva all'interno la statua in cartapesta più grande del mondo, l'anfiteatro romano. Si proseguirà verso la Chiesa di S. Chiara, la Chiesa di S. Matteo e, dopo una breve visita ad una bottega che lavora la pietra leccese, si visiteranno il teatro romano, la Chiesa di S. Croce, Palazzo dei Celestini,Palazzo Adorno, per poi chiudere la visita presso l'arco di trionfo o Porta Napoli e l'obelisco innalzato in onore di Ferdinando di Borbone.

Pranzo libero Trasferimento a Galatina. Il percorso si snoda nel centro storico partendo dalla fontana del Martinez; il Palazzo Baronale, la Chiesa di S. Pietro con l'imponente e scenografica facciata barocca; la cappella di S.Paolo (dove ogni anno, all'alba del 29 Giugno, si svolge il rito del tarantismo) si esibirà un gruppo folk della danza, musica e ritmo che accompagnano l'antico rito. Si visiteranno i palazzi ed i portali in stile barocco, ma anche alcuni in stile rococò (unici esempi di quest'arte al di fuori di Lecce); le case a corte spesso arricchite da pregevoli dettagli, ed in conclusione un vero gioiello d'arte: la basilica di S. Caterina d'Alessandria in

stile romanico all'esterno e gotico nel suo interno ricco di affreschi del XV secolo ed altri tesori custoditi, come il

chiostro, gli altari, le reliquie e le tante opere che nel corso dei secoli hanno arricchito questo monumento nazionale.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Prenota OnLine

Prenota ora, paga durante il soggiorno! Migliore Tariffa Garantita. Cancellazione GRATUITA